Informatica
Giovedì 06 Novembre 2014 00:01
overland_tb 150

Overland Storage migliora la sua soluzione enterprise a scalabilità orizzontale con nuovi servizi per lo storage definito dal software nelle infrastrutture virtuali 

Il sistema di storage dei dati SnapScale® basato su cluster e certificato VMware, ora offerto con il software RAINcloud® OS 4.1, protegge e gestisce i dati in ambienti enterprise cloud e distribuit (per il comunicato PDF, cliccate qui)

SAN DIEGO, Calif., 5 novembre 2014 -- Overland Storage®, Inc. (NASDAQ:OVRL), importante fornitore globale di soluzioni per la gestione unificata e la protezione dei dati durante tutto il loro ciclo di vita, ha annunciato oggi la disponibilità di RAINcloud OS 4.1. La nuova versione del software enterprise è dedicata alla collaudate soluzioni di storage dei dati della serie SnapScale, organizzate in cluster scalabili orizzontalmente a livello geografico e quindi ottimizzate per ambienti enterprise cloud e distribuiti.

La versione 4.1 di Overland Storage RAINcloud OS è la nuova "major release" del software per SnapScale che comprende servizi per lo storage definito dal software in grado di eseguire automaticamente e in modo intelligente operazioni di gestione e protezione dei dati senza la necessità di intervento manuale. Grazie alle loro capacità di eseguire autonomamente il provisioning, il bilanciamento e la correzione dei problemi, le risorse di storage di SnapScale si adattano in modo trasparente alle necessità dell'utente. Per offrire prestazioni ottimali vengono distribuite su siti diversi, mentre le eventuali operazioni di ripristino o di ricostruzione possono essere realizzate senza interrompere l'erogazione dei servizi. Gli strumenti per gestire i dati in mobilità compresi in RAINcloud OS 4.1 consentono ai clienti di implementare cloud privati per condividere e sincronizzare i dati permettendo così di accedervi da ovunque e in qualsiasi momento.

Leggi tutto...
 
Mercoledì 05 Novembre 2014 23:57

dc_logo_rgbA Dell World 2014, DataCore mostra i nuovi server DataCore Ready per il Software-Defined Storage 

Il software DataCore e i server Dell PowerEdge si uniscono per offrire flessibilità, prestazioni e gestibilità dello storage a livello aziendale. DataCore nominata Certified Dell Technology Partner (per il  comunicato PDF, cliccate qui) 

Fort Lauderdale, Fla. - 5 novembre 2014 - DataCore, azienda leader nel software-defined storage e nelle soluzioni per la SAN virtuale convergente, ha annunciato oggi che in occasione della conferenza Dell World che si tiene ad Austin, nel Texas, dal 4 al 6 novembre, mostra (allo stand #3E20A) il funzionamento del suo nuovo software DataCore Ready Software-Defined Storage (SDS) sui server Dell PowerEdge. Inoltre, DataCore è stata nominata Certified Dell Technology Partner.

Le nuove soluzioni DataCore Ready uniscono i server Dell PowerEdge ai software SANsymphony-V e Virtual SAN di DataCore per trasformarli in completi server per il Software-Defined Storage in grado di virtualizzare, migliorare e ottenere la massima produttività dagli investimenti aziendali in storage attuali e futuri.

Ultimo aggiornamento Giovedì 06 Novembre 2014 00:00
Leggi tutto...
 
Martedì 28 Ottobre 2014 01:00
dc_logo_rgb

I sistemi di cloud storage ibrido Microsoft Azure StorSimple sono certificati DataCore Ready 

La soluzione di storage cloud ibrido permette alle imprese di sfruttare al massimo le risorse presenti localmente, nella cloud privata e nella cloud pubblica ottimizzando prestazioni e costi dello storage (per il comunicato PDF, cliccate qui

Fort Lauderdale, Fla. - 28 ottobre 2014 - DataCore, azienda leader nel software-defined storage, ha annunciato oggi a Powering the Cloud 2014 che i più recenti sistemi di cloud storage ibrido Microsoft Azure StorSimple delle Serie 7000 e 8000 sono certificati DataCore Ready. L'unione di StorSimple e Microsoft Azure con la piattaforma DataCore per i servizi e la virtualizzazione dello storage, che comprende Virtual SAN e SANsymphony-V, forma una soluzione di storage cloud ibrido che migliora l'utilizzo e la produttività dello storage primario residente in loco, offrendo al contempo un modo conveniente di sfruttare e integrare storage cloud remoto per la protezione dei dati, l'archiviazione e il disaster recovery. Gli StorSimple Hybrid Storage Array hanno ottenuto la certificazione DataCore Ready dopo aver completato con successo una rigorosa procedura di test e verifiche.

Ultimo aggiornamento Lunedì 27 Ottobre 2014 23:18
Leggi tutto...
 
Lunedì 27 Ottobre 2014 23:03
dc_logo_rgb

A Powering the Cloud 2014, DataCore espone in anteprima le nuove versioni della piattaforma di software-defined storage costituita da Virtual SAN e SANsymphony-V 

Raggiunti nuovi traguardi nella scalabilità e nelle prestazioni della DataCore Virtual SAN per ‘qualunque hypervisor, qualsiasi storage'. Allo stand G70 licenze gratuite di Virtual SAN destinate ai professionisti della virtualizzazione (per il comunicato PDF, cliccate qui)

Francoforte / Monaco-Unterföhring, 27 ottobre 2014. DataCore, azienda leader nel software-defined storage, in occasione di Powering the Cloud 2014 (Congress Center, Francoforte sul Meno, Germania, 28-29 ott., Stand G70) esporrà la sua soluzione Virtual SAN e mostrerà in anteprima le sue ultime innovazioni di prodotto. Allo stand di DataCore, dove saranno anche presenti i nuovi modelli della DataCore SVA (Storage Virtualization Appliance) sviluppata insieme a Fujitsu, un posto rilevante sarà riservato alla crescente rete di alleanze strategiche, con le nuove soluzioni congiunte e certificate DataCore Ready proposte da importati partner come Dell e Microsoft. La prossima versione del software DataCore porterà scalabilità e prestazioni a nuovi traguardi, offrendo funzionalità di livello enterprise più potenti e complete sia alla piattaforma di servizi per lo storage DataCore SANsymphonyTM-V10 sia alla DataCoreTM Virtual SAN per ‘qualunque hypervisor, qualsiasi storage'.

Leggi tutto...
 
Lunedì 27 Ottobre 2014 23:00

nuovologo mediacomDatamatic presenta la sua nuova linea di device WinPad: la combinazione perfetta tra ufficio e tempo libero a prezzi mainstream
Dispositivi 2 in 1 e tablet di ultima generazione basati su tecnologia di processore Intel® AtomTM e sistema operativo Windows 8.1 con Office 365 Personal integrato.(per il comunicato PDF, cliccate qui)

Milano, 27 ottobre 2014 - Datamatic, da oltre trent'anni il punto di riferimento italiano della distribuzione dell'information technology, presenta WinPad, nuova linea di prodotti del proprio brand Mediacom. Una gamma completa e diversificata di dispositivi 2 in 1 e tablet basati sui processori Intel Atom Z3735F/G (identificati dal nome in codice Baytrail) con sistema operativo Windows 8.1 e Office 365 Personal incluso gratuitamente per un anno con 1 TB di spazio One Drive.

I nuovi dispositivi - già acquistabili presso tutti i canali della Grande Distribuzione organizzata, i principali Canali e-commerce, le Catene del franchising Datamatic - Wellcome e Vobis, i Mediacom Point e diversi rivenditori in tutta Italia - dispongono di caratteristiche atte a coniugare perfettamente il loro utilizzo nel tempo libero con quello in ambito lavorativo. I consumatori di oggi infatti, richiedono al mercato una tecnologia che sappia supportarli non solo durante la navigazione, la visione di film o album fotografici, ma anche nella creazione di documenti da finalizzare in tutta tranquillità anche fuori dal proprio ufficio. Tutto ciò si coniuga attraverso il 2 in 1 ovvero un tablet che con la connessione della tastiera già fornita diventa un vero e proprio notebook.

Leggi tutto...
 
Mercoledì 22 Ottobre 2014 04:24

nuovo logoaxel1Axel a Smau con Trampoline per illustrare le caratteristiche di Placejam
Dopo la sigla dell'accordo di distribuzione siglato con Trampoline , Axel invita a SMAU per saperne di più su HOTSPOT PLACEJAM. Presso PAD. 2 - stand A75 (per il comunicato PDF, cliccate qui)

Strambino (TO) - 17 ottobre 2014 -AXEL SRL, azienda specializzata nella distribuzione di soluzioni storage, backup e wireless, ha di recente siglato un accordo di distribuzione in esclusiva per l'Italia e l'Europa, con TRAMPOLINE, azienda produttrice della soluzione HOT-SPOT PLACEJAM.
Placejam è una community Wi-Fi che conta oltre 100.000 utenti europei. Ogni hotspot Placejam permette a tutti di connettersi a Internet in mobilità e trovare facilmente informazioni e suggerimenti sulle attività più interessanti nei dintorni.
La community è costruita in collaborazione con i negozianti e gli enti locali che, grazie a Placejam, trasformano le loro ADSL in zone Wi-Fi professionali e a zero manutenzione ed  in meno di 30 secondi.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 22 Ottobre 2014 21:49
Leggi tutto...
 
Sabato 18 Ottobre 2014 04:22

logo canavisiaSmart Bench - la panchina diventa intelligente
Canavisia presenta Smart Bench in occasione di SMAU 2014 presso il Padiglione 2 stand A91 (per il comunicato PDF, cliccate qui)

Milano, 15 ottobre 2014 Canavisia S.r.l., giovane azienda costituita nel 2014, sarà presente alla prossima edizione  di SMAU con la sua linea "Smart Bench" , che  contempla le  sedute intelligenti, capaci cioè di comunicare, riprodurre musica e, allo stesso tempo, offrire un supporto tecnologicamente avanzato a chi le utilizza. 

Si tratta di oggetti completamente rispondenti ai criteri delle nuove tendenze di smart living e smart city, creati e prodotti in Italia nel pieno rispetto della tradizione di Design e comfort del Made in Italy. 

Leggi tutto...
 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 6 di 55