Informatica


Le appliance iper-convergenti V3 di Sphere 3D offrono scalabilità e prestazioni costanti nei carichi di lavoro desktop PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 25 Marzo 2015 22:56

sphere3d smallLe appliance iper-convergenti V3 di Sphere 3D offrono scalabilità e prestazioni costanti nei carichi di lavoro desktop
I test realizzati con il software standard Login VSI evidenziano come i desktop virtuali gestiti in ambienti V3 distribuiti geograficamente possano crescere di numero in modo consistente mantenendo sostanzialmente inalterate le prestazioni (per il comunicato PDF, cliccate qui)

SAN JOSE, CA- 25 marzo 2015 - Sphere 3D Corporation (NASDAQ: ANY), azienda leader nell'offerta di soluzioni tecnologiche per la virtualizzazione e la gestione dei dati, ha annunciato di avere registrato elevate prestazioni nei test sui carichi di lavoro desktop eseguiti sulle sue appliance iper-convergentiV3.

Utilizzando il software standard Login VSI (www.loginvsi.com), le appliance V3 di Sphere 3D hanno dimostrato di poter raggiungere le più elevate prestazioni oggi ottenibili nella gestione dei carichi di lavoro desktop virtualizzati, comparando i dati con quelli resi pubblici da altri fornitori di soluzioni sia tradizionali sia iper-convergenti. Login VSI è la soluzione per il test dei carichi riconosciuta come standard di riferimento negli ambienti desktop virtualizzati centralizzati. Sphere 3D ha pubblicato un nuovo documento tecnico che descrive "Come le appliance iper-convergenti V3 offrono prestazioni ai massimi livelli per la migliore esperienza desktop", disponibile all'indirizzo http://ow.ly/KpLWp.

Per misurare i tempi di risposta, Sphere 3D ha usato Login VSI v.4.1 simulando 100 utenti desktop con carichi di lavoro di vario tipo, compresi quelli più pesanti tipici di utenti avanzati che sfruttano applicazioni grafiche di alto livello. I risultati ottenuti da Sphere 3D hanno mostrato tempi di risposta costantemente inferiori al secondo in tutti i carichi di lavoro.

Leggi tutto...
 
Huawei e DataCore annunciano una partnership a livello mondiale per il Software-Defined Storage e per le Soluzioni Iper-Convergenti PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 19 Marzo 2015 00:41

dc_logo_rgbHuawei e DataCore annunciano una partnership a livello mondiale  per il Software-Defined Storage e per le Soluzioni Iper-Convergenti

L'unione dei server allo stato dell'arte Huawei FusionServer e del collaudato software di DataCore  per il Software-Defined Storage crea soluzioni iper-convergenti scalabili e semplici  da utilizzare perfette per ambienti aziendali critici basati su Microsoft e VMware che richiedono  disponibilità continua, elevate prestazioni e gestione semplificata (per il comunicato PDF, cliccate qui)

Shenzhen (Cina) e Ft. Lauderdale (USA), 18 marzo 2015 -- Huawei, azienda leader a livello mondiale nella fornitura di soluzioni per l'Information and Communication Technology (ICT), e DataCore Software, azienda leader nel Software-Defined Storage e nelle soluzioni convergenti per Virtual SAN, hanno annunciato il lancio di una nuova linea di Soluzioni Iper-Convergenti certificate da entrambe le società. Il primo risultato della partnership strategica tra le due aziende unisce la serie avanzata FusionServer di Huawei al software SANsymphonyTM-V10 di DataCore. Per estendere dimensioni e funzionalità del sistema,superando così le limitazioni dello storage collegato ai server e della maggior parte delle altre appliance iper-convergenti, è possibile aggiungere facilmente sistemi di storage ad alte prestazioni Huawei OceanStor basati su Flash o sistemi di storage già installati in azienda utilizzando connettività iSCSI o Fibre Channel. Le nuove soluzioni iper-convergenti di DataCore e Huawei, disponibili già da questo mese, sono state progettate per rispondere alla necessità di avere SAN virtuali semplici, scalabili e ad alte prestazioni e soluzioni iper-convergenti oggi indispensabili in data center e ambienti IT in continuo cambiamento.

Ultimo aggiornamento Giovedì 19 Marzo 2015 00:45
Leggi tutto...
 
Sphere 3D e Microsoft renderanno disponibili i container applicativi Windows Glassware 2.0 su Microsoft Azure PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 16 Marzo 2015 22:19

sphere3d smallSphere 3D e Microsoft renderanno disponibili i container applicativi Windows Glassware 2.0 su Microsoft Azure
Rivolta inizialmente ai clienti del settore education, la collaborazione nasce per permettere lo spostamento nella cloud dei carichi di lavoro delle applicazioni desktop e offrire maggiori possibilità alle organizzazioni che vogliono spostare i carichi di lavoro locali nei data center (per il comunicato PDF, cliccate qui)

San Jose, CA - 16 marzo 2015 - Sphere 3D Corporation (NASDAQ:ANY), l'azienda che ha creato Glassware 2.0TM,la tecnologia container per Windows pensata per la distribuzione delle applicazioni, ha annunciato una collaborazione strategica finalizzata a supportare Glassware 2.0 su Microsoft Azure.

Lavorando insieme, Sphere 3D e Microsoft metteranno a disposizione gli strumenti per semplificare e velocizzare la migrazione cloud delle applicazioni di end user computing basate su Windows dall'infrastruttura fisica ad Azure. La tecnologia container Glassware 2.0 su Azure aiuterà i clienti aziendali a seguire uno dei princìpi guida del cloud: semplificare l'infrastruttura IT.

"Quando abbiamo creato Glassware 2.0, abbiamo immaginato un'epoca in cui qualsiasi applicazione, indipendentemente da qualunque l'hardware o da legami operativi, potesse essere facilmente distribuita su piattaforme diverse tramite cloud," ha detto Eric Kelly, CEO di Sphere 3D. "Oggi, unendo le nostre forze a quelle di Microsoft, abbiamo fatto un sostanziale passo avanti verso la realizzazione di quella visione."

Leggi tutto...
 
Ready Informatica distribuisce Storagecraft PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 12 Marzo 2015 23:22

readycraftReady Informatica distribuisce Storagecraft

Il distributore italiano si aggiudica il contratto di StorageCraft Technology, il vendor americano ormai affermato in materia di Backup e Disaster Recovery (per il comunicato PDF, cliccate qui)
Casatenovo, 12 marzo 2015 Ready Informatica, il distributore italiano ad alto valore aggiunto (www.ready.it), leader nelle soluzioni di virtualizzazione, storage e sicurezza informatica, ha firmato l’accordo di distributore unico per l’Italia con StorageCraft Technology  (www.storagecraft.com/it), azienda americana leader nelle soluzioni software di Backup e Disaster Recovery dedicate alla PMI.

StorageCraft produce la soluzione StorageCraft® Recover-Ability™, che comprende la nota linea di software StorageCraft® ShadowProtect®. E’ un pacchetto di soluzioni di ripristino di emergenza e backup per ambienti virtuali e fisici. ShadowProtect è disponibile in varie versioni, in modo da consentire ai professionisti dell’IT di utilizzare l’edizione che rispecchia le loro esigenze, scegliendo tra i servizi migliori di backup, ripristino di emergenza, migrazione del sistema e protezione dei dati di server, desktop e portatili. La soluzione StorageCraft Recover-Ability comprende anche StorageCraft® Granular Recovery for Exchange e StorageCraft® ImageManager™.

Ultimo aggiornamento Giovedì 12 Marzo 2015 23:33
Leggi tutto...
 
3CiME Technologypresenta l'edizione 2015 dell'evento "Le nuove frontiere dell'informatica" PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 10 Marzo 2015 23:04

logo3cime3CiME Technologypresenta l'edizione 2015 dell'evento "Le nuove frontiere dell'informatica"
L'ormai tradizionale appuntamento di Bologna che propone il connubio fra arte e tecnologia, si terrà il 16  aprile 2015 (per il comunicato PDF cliccate qui, per l'agenda cliccate qui)

Bologna, 11 marzo 2015 - 3CiME TechnologySrl è lieta di annunciare l'evento "Le nuove frontiere dell'informatica Business Continuity - DisasterRecovery" che si terrà il16 aprile 2015 presso la Biblioteca d'Arte di di Storia di San Giorgio in Poggiale a Bologna, dalle ore 9,30 alle 16,45.

Il seminario gratuito si focalizzerà sulle tematiche di Business Continuity e DisasterRecovery, e sarà introdotto dall'Amministratore Unico di 3CiME Technology Giuseppe Mazzoli, vedrà inoltre avvicendarsi  vari esponenti di importanti vendor del settore quali Commvault, DataCore, Huawei e HGST oltre a testimonial di organizzazioni clienti.

Per concludere, dopo il pranzo, è prevista la visita guidata alla mostra "Da Cimabue a Morandi" curata da Vittorio Sgarbi: una occasione unica per clienti ed amici di 3CiME Technology Srl.

Leggi tutto...
 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 1 di 75