Informatica


Overland-Tandberg annuncia il sistema a nastri NEOxl 40 per le applicazioni di archiviazione e videoproduzione PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 18 Aprile 2018 04:02

ovrl_tandberg_newrOverland-Tandberg annuncia il sistema a nastri NEOxl 40  per le applicazioni di archiviazione e videoproduzione

Il nuovo sistema si inserisce nella gamma di soluzioni a nastro automatizzate NEO XL-Series (per il comunicato PDF, cliccate qui)

SAN JOSE (Calif.) - 17 aprile 2018 - Overland-TandbergTM, marchio di Sphere 3D Corp. (NASDAQ: ANY) e azienda leader nelle soluzioni per la gestione, il backup e l'archiviazione dei dati, ha annunciato la disponibilità della libreria a nastro automatizzata NEOxl 40. Questa nuova soluzione è particolarmente adatta a chi cerca ingombri ridotti, come le strutture di produzione video più piccole, offrendo comunque una capienza superiore, migliori prestazioni e scalabilità. La NEOxl 40 di Overland-Tandberg si integra con la soluzione flessibile di archiviazione ad alta capacità NEO Agility LTFS e semplifica il flusso di archiviazione dei media digitali a una frazione del costo delle soluzioni di storage basate su dischi tradizionali.

Secondo un'indagine realizzata a maggio 2017 dal giornale Forbes e da Coughlin Associates, la maggior parte dei clienti che si occupano della produzione di media digitali sta fronteggiando una rapida crescita della necessità di memorizzazione dei contenuti, aggiungendo oltre 1.000 ore all'anno di filmati ai propri archivi video. Il report sottolinea anche che negli ultimi cinque anni, per ogni due ore di girato cinematografico, c'è stato un incremento della quantità di contenuti generati pari a otto volte. Per esempio, la realizzazione di Avatar ha richiesto 1PB di storage, e in media l'archiviazione di un film necessita di almeno 250TB di storage.

Leggi tutto...
 
Overland-Tandberg annuncia la disponibilità del supporto rimovibile a disco RDX da 5TB PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 20 Marzo 2018 15:53

ovrl_tandberg_newrOverland-Tandberg annuncia la disponibilità del supporto rimovibile a disco RDX da 5TB
La nuova cartuccia aumenta la capienza massima disponibile del 25% (per il comunicato PDF, cliccate qui)

SAN JOSE (Calif.) e DORTMUND (Germany) – 20 marzo 2018 — Overland-Tandberg™, marchio di Sphere 3D Corp. (NASDAQ: ANY) e azienda leader nelle soluzioni per la gestione, il backup e l’archiviazione dei dati, ha annunciato il supporto rimovibile a disco RDX® da 5TB. La nuova cartuccia offre la capienza più elevata oggi disponibile su supporti RDX, grazie a un incremento dello spazio massimo del 25 per cento.
Il nuovo supporto con capienza da 5TB è ideale per l’impiego in ambienti che fanno uso intensivo dei dati e che richiedono abbondanza di spazio. Tipici esempi sono quelli della post-produzione e dell’archiviazione di video nei media digitali, oltre che le applicazioni di Cloud Ibrido, dove è necessaria una soluzione robusta e resistente agli urti in grado di proteggere i dati degli utenti anche nelle condizioni più difficili. La nuova cartuccia RDX da 5TB è totalmente compatibile con tutti i sistemi RDX QuikStor® e QuikStation® oggi disponibili.

Leggi tutto...
 
Strategia virtuale: il 2018 visto dall'alto PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 13 Febbraio 2018 00:17

dc_logo_rgbStrategia virtuale: il 2018 visto dall'alto

George Teixeira, Executive Chairman, DataCore Software (Per il comunicato PDF, cliccate qui)

Software-defined e reattività in tempo reale all’epoca della trasformazione digitale

Il mondo si sposta sempre più verso operazioni aziendali eseguite in tempo reale, guidate per lo più dall’esigenza di migliorare l’esperienza del cliente e allinearsi alle sue necessità: la linfa vitale del successo aziendale. Mettere in grado l’azienda di operare in tempo reale e migliorare l’esperienza del cliente sono gli obiettivi che per molti si sono rivelati il vero motore della trasformazione digitale.

Negli attuali ambienti aziendali che operano 24x7, la risposta in tempo reale è fondamentale per l’esperienza del cliente, e la capacità di un’organizzazione di rimanere competitiva risiede nella sua abilità di reagire e allinearsi alle aspettative del cliente. Se le aziende non sono in grado di estrarre e gestire in modo efficiente i dati, e il cliente non può quindi accedere alle informazioni desiderate con rapidità, sono destinate a fallire.

La trasformazione digitale, però, non deve significare essere costretti a vivere in un mondo dove i sistemi sono “usa e getta” o dove è obbligatorio accettare innovazioni che portano problemi di ogni tipo. Le imprese di oggi hanno bisogno di semplicità e di agilità software-defined; vogliono rendere invisibile l’infrastruttura, spostarsi verso un maggior numero di servizi di tipo cloud e gestire l’azienda e le sue applicazioni di base senza impantanarsi nella complessità della sottostante infrastruttura, senza mettersi a collegare fisicamente i sistemi e senza affogare tra i troppi dettagli legati al funzionamento delle attività IT.

Leggi tutto...
 
Overland-Tandberg annuncia la disponibilità di LTO-8, la nuova generazione di tecnologia a nastro PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 10 Novembre 2017 06:35

ovrl_tandberg_newrOverland-Tandberg annuncia la disponibilità di LTO-8, la nuova generazione di tecnologia a nastro
LTO-8 è disponibile su tutto il portfolio NEO Series, che comprende soluzioni a nastro automatizzate e unità indipendenti (per il comunicato PDF, cliccate qui)

SAN JOSE (Calif.) - 8 novembre 2017. Overland-TandbergTM, marchio di Sphere 3D Corp. (NASDAQ: ANY) e azienda leader nelle soluzioni per la gestione, il backup e l'archiviazione dei dati, ha annunciato la disponibilità della tecnologia a nastro di nuova generazione LTO-8 nella sua NEO® Series. Questa linea di prodotti comprende soluzioni a nastro automatizzate e unità indipendenti pensate per offrire applicazioni di backup e archiviazione semplici e convenienti a imprese di qualunque dimensione. I partner autorizzati Overland-Tandberg possono già ordinare le soluzioni LTO-8.
Il supporto LTO-8 consente agli attuali clienti di raddoppiare la capienza rispetto a LTO-7. Inoltre, le unità LTO-8 sono retro-compatibili con i supporti a nastro LTO-7, permettendo a chi utilizza unità LTO-8 di leggere e scrivere su qualunque supporto LTO-7.
Tra i vantaggi dei prodotti LTO-8 della NEO Series ci sono:

  • LTO-8 offre una capienza di storage compresso pari a 30 TB (12 TB nativi), utilizzando un rapporto di compressione di 2,5:1 e una velocità di trasferimento dati compressi di 750 MB/sec. (360 MB/sec. nativi)
  • Il nastro LTO-8, come nel caso di LTO-7, supporta LTFS, WORM (Write Once Read Many) e crittografia hardware AES 256-bit
Leggi tutto...
 
DataCore partecipa al Richmond IT Director Edizione 2017. PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 10 Novembre 2017 06:31

dc_logo_rgbDataCore partecipa al Richmond IT Director Edizione 2017.
Appuntamento a Rimini  Rimini il 13 e 14 novembre (per il comunicato PDF, cliccate qui)

Milano, 8 novembre 2017 - DataCore Software - fornitore leader di SAN virtuali iper-convergenti, Software-Defined Storage e Software adattativo per il Parallel I/O - ha confermato la sua partecipazione all'Edizione 2017 di RICHMOND IT DIRECTOR FORUM che si terrà a Rimini nelle giornate del 13 e 14 novembre. http://www.richmonditalia.it/


"Abbiamo deciso di partecipare anche quest'anno a questo evento che abbiamo già apprezzato in passato per il suo format che, unico nel suo genere, si pone come momento di incontro tra la domanda e l'offerta di prodotti, servizi, soluzioni e progetti che coinvolgono i responsabili delle scelte informatiche e tecnologiche delle aziende italiane.-ha dichiarato Rèmi Bargoing, Country Manager Italia di DataCore che aggiunge " questa sarà l'occasione per illustrare nuova linea di soluzioni per l'ottimizzazione dei database pensate per l'elaborazione delle transazioni a elevata velocità e per le analisi in tempo reale :Max Parallel che va ad aggiungersi a Virtual SAN e a tutti gli altri apprezzati prodotti DataCore"

MaxParallel per SQL Server risolve le dispute per le risorse chiave nei server multi-core, consentendo a Online Transaction Processing (OLTP) e Online Analytical Processing (OLAP) di diventare molto più produttivi e reattivi anche in presenza di picchi di carico. E per ottenere questa migliore esperienza utente non sono necessari né nuovo hardware né operazioni di riprogrammazione.

Leggi tutto...
 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 1 di 95