Venerdì 03 Novembre 2017 00:13

logo_containersys_4c_rHordeum, birrificio artigianale italiano, trasmette la propria identità aziendale nelle operazioni quotidiane grazie ai fusti ECO KEG di SCHÄFER

(per il comunicato PDF, cliccate qui)

Milano, Novara, 3 novembre  2017 - SCHÄFER Container Systems, produttore innovativo di contenitori di alta qualità per bevande (KEG), e contenitori speciali in acciaio inox per fluidi, materiali solidi e granulati, da circa un anno è approdata sul mercato italiano. Il caso di successo che vi illustra riguarda uno dei primi clienti italiani che hanno valutato e deciso di utilizzare per la propria produzione gli Eco Keg.

Lo specchio dell'azienda e della sua filosofia

Quando una vecchia fabbrica dismessa, dal passato molto importante per il luogo in cui si trovava, viene trasformata in un birrificio, si è di fronte a una reale rivalutazione del patrimonio locale. E se a questo si aggiungono ingredienti di alta qualità coltivati esclusivamente in loco si ottiene anche la sostenibilità ecologica. Tutto ciò corrisponde con esattezza alla percezione e all'identità aziendale del birrificio novarese Hordeum, produttore di birre artigianali con ingredienti speciali che riflettono il gusto unico della regione. La sfida non è solo quella di fare in modo che ogni singola birra incarni il sapore piemontese, ma anche quella di mostrarlo chiaramente anche sui fusti utilizzati.
Dopo una lunga e accurata ricerca di un partner in grado di riflettere queste qualità nell'aspetto e nell'accuratezza della realizzazione dei fusti, il birrificio ha scelto SCHÄFER Container Systems. E il produttore tedesco è riuscito a catturare la grande varietà di birre in un "look and feel" univoco.

Hordeum è uno dei pochi birrifici agricoli piemontesi. In linea con i suoi stretti legami regionali, anche gli ingredienti che vengono utilizzati sono di provenienza locale e di conseguenza importanti per definire i numerosi e diversi sapori delle birre stesse. Il risultato è che nelle loro birre artigianali i sette soci e i quattro dipendenti del birrificio riescono a riflettere le diverse caratterizzazioni del Piemonte. Anche se ognuna di esse rappresenta la regione in modo speciale, le birre differiscono completamente per natura e per sapore predominante. Tra gli esempi ci sono birre come la Regina, una lager basata sul riso Carnaroli, la Hermes, una lager simile alla viennese realizzata con riso Ermes, la Iside, una dubbel belga, e la Moka, una Imperial Stout al caffè.

Alla ricerca del FUSTO ideale
Mentre per le birre devono venire esaltati i loro sapori distintivi e la loro esclusività, i fusti utilizzati dovevano invece dare l'immagine di qualità comune e rappresentativa per tutte:

"Non avendo uno stock uniforme di fusti, non potevamo contare su uno standard che ci consentisse l'immediata riconoscibilità", dice Paolo Carbone, manager di Hordeum. "Sapevamo quanto fosse importante avere un nostro stock rappresentativo e, ovviamente, affidabile. Primo, per comunicare i nostri valori e la nostra identità aziendale al mondo esterno, e secondariamente per essere riconosciuti come azienda seria e affidabile. Dopo avere provato numerosi fusti, compresi quelli usati, di molti diversi produttori, abbiamo deciso di acquistare un prodotto di alta qualità. Abbiamo investito del tempo comparando le varie soluzioni, prima di scegliere SCHÄFER, non solo per la qualità del loro prodotto, ma anche, su un livello più personale, per la loro competenza e per la natura della partnership".

Da allora, Hordeum utilizza i fusti ECO Junior Keg da 20,5 litri. Seguendo il look del birrificio, i fusti hanno anelli neri alla base e in alto oltre al logo del birrificio apposto tramite firma elettrochimica. I fusti ECO Junior Keg, come del resto tutti i fusti SCHÄFER, hanno numerose possibilità di personalizzazione. Gli anelli inferiore e superiore, per esempio, possono essere adattati all'immagine del marchio non solo per colore, ma anche utilizzando l'etichettatura a stampo o in rilievo. Tra le alternative per i fusti di acciaio inossidabile ci sono la serigrafia, la stampa laser e la firma elettrochimica. Altri elementi che hanno convinto Carbone sono stati la possibilità di tracciamento tramite codice, la disponibilità di parti di ricambio e la capacità dei fusti di resistere agli urti dovuti agli spostamenti. Questo è possibile grazie all'effetto assorbimento degli anelli inferiore e superiore e alla resilienza all'impatto del materiale in acciaio che protegge il corpo del fusto e l'anello inferiore da possibili danni. Questi sono i vantaggi che si possono avere rispetto ai fusti al 100% in acciaio, ottenibili grazie alla combinazione di polipropilene e acciaio inossidabile. I fusti non sono solo più leggeri di oltre il 35%, ma "grazie al loro peso inferiore e, naturalmente, a uno stock ora uniforme, è possibile caricarne un maggior numero per ciascuna consegna, dato che sono più semplici da impilare," spiega Carbone.

Progettati per durare a lungo
La crescente domanda ha dimostrato la bontà della strategia Hordeum. Il piano di aumento della capacità attraverso uno stock maggiore di fusti ECO Junior Keg è già stato portato a termine. I vecchi fusti sono stati gradualmente sostituiti con i FUSTI SCHÄFER, anche se Carbone non potrà rinunciare completamente ai FUSTI con vuoto a perdere. "Alcuni dei nostri clienti sono così lontani che la gestione dello scambio dei fusti di acciaio risulta molto difficile. Per questo manterremo una certa percentuale di fusti senza vuoto a rendere."

Dal punto di vista di Carbone, questa è una partnership a lungo termine, come spiega lui stesso: "SCHÄFER non è ancora conosciuta in Italia come lo è da tempo in Germania e in altre nazioni, ma il rappresentante dell'azienda è qui proprio per questo. Quando lavoriamo con qualcuno, la chimica umana è molto importante. Ciò che desideriamo è avere con il fornitore di fusti la stessa relazione che abbiamo con i nostri fornitori locali, alcuni dei quali sono dei veri e propri amici. Così ora possiamo contare su  un partner che, non solo ci vende un prodotto, ma ci aiuta anche a trovare nuove interessanti modalità per migliorare la nostra comunicazione con il mercato, permettendoci di conquistare nuovi clienti."

Info su SCHÄFER Container Systems (www.schaefer-container-systems.de):
SCHÄFER Container Systems, produttore innovativo di contenitori di alta qualità per bevande (KEG), di IBC e contenitori speciali in acciaio inox per fluidi, materiali solidi e granulati, fa parte di SCHÄFER Werke, impresa che opera da diversi anni con successo a livello internazionale. 
Il Gruppo di aziende a conduzione familiare, con sede legale in Germania a Neunkirchen, Siegerland, opera a livello mondiale in diverse aree di attività: Centro di Assistenza Acciaio EMW, lamiera forata, contenitori standard e speciali in acciaio inox, attrezzature per centri Informatici, officine e aziende.  Tutte queste aree operano con un denominatore comune: lamiere sottili di acciaio di alta qualità, la cui lavorazione fa parte delle competenze distintive dell'impresa.
__________________________________________________________________________

Per maggiori informazioni su Birrificio Hordeum :    www.hordeum.it

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 


Ufficio Stampa Italia
Cynthia Carta Adv.
Tel 0363270300 - Mob. 3385909592
Mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
www.cynthiacartaadv.it

Walter Brambilla
Sales Representative Italy
Mobile:   +39(0)335 7879830
E-Mail:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Internet: www.schaefer-container-systems.com


SCHÄFER Werke GmbH
Julia Niederer, Marketing Manager
Pfannenbergstraße 1, D-57290 Neunkirchen,
Tel.: 027 35-787 258, Fax: 027 35-787 284
e-Mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

Ultimo aggiornamento Sabato 04 Novembre 2017 12:02