Mercoledì 19 Ottobre 2016 12:40
dc_logo_rgb

VMworld Europe 2016: DataCore offre ai professionisti VMware certificati licenze gratuite di Hyper-converged Virtual SAN, il software più veloce del settore basato sulla tecnologia Parallel I/O
La seconda generazione dei VVol universali di DataCore certificati VMware può gestire tutte le tipologie di storage (per il comunicato PDF cliccate qui)

Barcellona/Unterföhring, 19 ottobre 2016 - In occasione del VMworld 2016 Europe (dal 17 al 20 ottobre a Barcellona, Fira Barcelona, Gran Via) DataCore Software - fornitore leader di SAN virtuali iper-convergenti, Software-Defined Storage e Software adattativo per il Parallel I/O - ha annunciato che offrirà gratuitamente agli esperti VMware delle chiavi di licenza "Not-For-Resale" (NFR) del suo software DataCoreTM Hyper-converged Virtual SAN dotato di Parallel I/O. Queste licenze comprendono gli Universal VVol di Seconda Generazione di DataCore, certificati da VMware per gestire tutte le tipologie di storage tramite un control plane universale, che consente l'amministrazione delle policy di storage basato su macchine virtuali in un mix di infrastrutture di storage nuove ed esistenti.

Le licenze Not-For-Resale (NFR) sono disponibili per i VMware vExpert, i VMware Certified Design Expert (VCDX), i VMware Certified Advanced Professional (VCAP), i VMware Certified Professional (VCP) e i VMware Certified Implementation Expert (VCIX). Le licenze NFR sono state pensate per supportare i consulenti, gli istruttori e gli architetti specializzati in virtualizzazione coinvolti in progetti destinati a gestire e sfruttare a fondo gli asset di storage, e sono utilizzabili esclusivamente per un utilizzo non di produzione.

"Il software Virtual SAN di DataCore consente di offrire le soluzioni iper-convergenti più veloci di tutto il settore grazie all'esclusivo sistema di elaborazione parallela dell'I/O," ha detto Amanda Bedborough, Senior Vice President EMEA Operations di DataCore. "Questa offerta di licenze NFR permetterà agli esperti di VMware di scoprire facilmente come l'elaborazione parallela porti alle infrastrutture iper-convergenti prestazioni elevate e come gli ambienti VMware possano godere di enormi benefici grazie al software DataCore Hyper-converged Virtual SAN."

La potente tecnologia Parallel I/O di DataCore aiuta a incrementare le prestazioni delle applicazioni aziendali di primo livello per una maggiore produttività, oltre a migliorare il consolidamento dell'infrastruttura gestendo quantità maggiori di carichi di lavoro e offrendo i tempi di risposta più rapidi al costo più basso. Sfruttando la sua tecnologia Parallel I/O, DataCore ha fatto registrare nuovi livelli prestazionali e di rapporto prezzo-prestazioni per le soluzioni iper-convergenti e di storage utilizzando uno dei più prestigiosi benchmark del settore: l'SPC-1[1] dello Storage Performance Council. Maggiori dettagli sono disponibili all'indirizzo https://www.datacore.com/products/datacore-hyper-converged-virtual-san

Le licenze NFR sono disponibili gratuitamente per gli esperti qualificati e possono essere ottenute registrandosi all'indirizzo http://info.datacore.com/free-NFR-VMware-Professionals. Queste licenze possono essere utilizzate esclusivamente in attività non di produzione.

I VVol Universali di seconda generazione
DataCore Hyper-converged Virtual SAN comprende anche il supporto alle ultime evoluzioni dei Virtual Volume (VVol) universali di vSphere. L'implementazione di DataCore dei VVol crea una piattaforma di servizi di storage che unifica le risorse per lo storage dei dati - indipendentemente dal fatto che siano SAN, convergenti, iper-convergenti o cloud - e funziona su un'ampia gamma di soluzioni di altri vendor e su tutte le tipologie di storage (sottosistemi a disco, batterie flash/SSD, DAS e così via).

I VVol universali DataCore aggiungono la capacità di offrire un control plane universale che consente di configurare e gestire facilmente le policy di storage basato su macchine virtuali in un mix di investimenti infrastrutturali in storage nuovo ed esistente di uno o di numerosi vendor, anche se non certificati VVol. Questo migliora l'efficienza operativa attraverso una piattaforma unificata per la gestione e le policy, in cui i servizi dati e le richieste riguardanti i livelli di servizio delle prestazioni vengono disaccoppiati da qualunque carenza sottostante.

Informazioni su DataCore
DataCore è l'azienda leader nel Software-Defined Storage e nel Software per l'I/O Parallelo Adattativo, in grado di sfruttare le potenti e convenienti piattaforme server moderne per risolvere il più importante problema dello storage: i colli di bottiglia nelle fasi di I/O. Maggiori informazioni sono disponibili all'indirizzo http://www.datacore.com.

# # #

Storage Performance Council, SPC-1, SPC-1 IOPS, SPC-1 Price-Performance ed SPC-1 Result sono marchi o marchi registrati
dello Storage Performance Council. DataCore, il logo DataCore e SANsymphony sono marchi o marchi registrati di DataCore Software Corporation. Altri prodotti, nomi di servizi o loghi DataCore citati in questo documento sono marchi registrati di DataCore Software Corporation. Tutti gli altri prodotti, servizi e nomi di aziende citati in questo documento possono essere marchi registrati
dei rispettivi proprietari.

# # #

Ufficio Stampa Italia
Cynthia Carta Adv.
Tel 03631844125 - Mob. 3385909592
Mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
www.cynthiacartaadv.it


[1] SPC Benchmark 1 Full Disclosure Report DataCore Software Corporation DataCore SANsymphony
(dati al 13/6/2016)