Venerdì 09 Settembre 2011 13:54
activesolutionsystem

Soluzioni e suggerimenti di Active Solution per le PMI : la scelta di  un nuovo modello di protezione dei dati

Oggi finalmente le piccole e medie aziende possono contare sui sistemi di backup a disco removibile RDX

 

San Donato Milanese (MI) 9 settembre 2011 - Le piccole aziende, (ma anche le medie e grandi), devono indirizzare le proprie risorse nella direzione della salvaguardia dei propri dati, proteggendoli e memorizzandoli in modo sicuro, nonostante la mole di dati sia in continua crescita e le risorse economiche per effettuare investimenti siano ridotte. Molti titolari di piccole aziende non hanno l'esperienza IT necessaria per valutare correttamente i pericoli ed i rischi potenziali di una politica di protezione dei dati inefficiente.  In alcuni casi non ci si rende conto che il successo o l'insuccesso dell'azienda passa inevitabilmente da politiche di salvaguardia dei dati che consentono di recuperare velocemente i dati perduti, corrotti, rubati o modificati in modo fraudolento.

 

Anche da analisi di settore si evince una scarsa attenzione al salvataggio dei dati nelle piccole aziende, cosi circa un 40% di queste, non esegue un backup completo di tutti i dati aziendali e il 60% mantiene i dati su PC e notebook (fonte: Small Business Computing). Sulle piccolissime aziende e home office solo il 73% compie un backup mensile e solo il 40% lo fa giornaliero (fonte: IDC Worldwide Personal Storage 2007-2011 Forecast and Analysis)

 

Le piccole aziende devono, per questi motivi, creare strategie appropriate di salvaguardia dei dati e implementare la migliore tecnologia possibile per le esigenze specifiche.  La buona notizia è che le giuste risorse per aiutare le piccole e medie aziende sono disponibili e quindi oggi è più facile  rendere più sicura la propria azienda anche sul lungo periodo. 

Vediamo alcune possibili soluzioni.

La tecnologia a nastro è ormai utilizzata da decenni, ed ha tradizionalmente mantenuto bassi costi, affrontabili  anche da aziende con poca disponibilità economica. Il DAT ha avuto una larga diffusione e ha stabilito un metodo di backup per molte aziende. Tuttavia la tecnologia a disco removibile sta sempre più prendendo piede in questa fascia di mercato per il suo costo molto basso e per le migliori performance a disposizione. Infine, la tecnologia a nastro LTO, da un decennio la più popolare e performante, versatile e affidabile è in grado di soddisfare le esigenze di salvaguardia dei dati della piccola e media azienda.

Con il basso consumo, la lunga durata, le funzioni AES 256-bit encryption e WORM (write once, ready many), LTO è diventata la tecnologia a nastro più utilizzata da tutte le tipologie di azienda. 

I dischi esterni connessi al computer via seriale, (tipicamente la porta USB), sono progettati per essere posizionati vicino al computer e forniscono un deposito dati semplice e relativamente  poco costoso per l'utente. Tuttavia è un metodo poco consigliato non essendo davvero portatili e non potendo escludere eventuali danni  durante il trasporto, non si possono considerare la soluzione ideale per il "disaster recovery" e l'archiviazione. Inoltre i dischi USB sono spesso di tipo consumer e non offrono funzioni di alta affidabilità: presentano rischi di  guasti e, non sono progettati per il lavoro intensivo di scrittura e lettura del backup; non sono inoltre espandibili e questo può rappresentare  un problema nel momento in cui si necessiti di nuovo spazio per il backup. Per queste ragioni la salvaguardia dei propri dati ad un disco USB è sconsigliata.

Oggi finalmente le piccole e medie aziende possono contare sui sistemi di backup a disco removibile RDX che dispongono di un drive lettore ed una cartuccia removibile nella quale è alloggiato un disco da 2.5". La tecnologia RDX combina le migliori funzioni delle unità a nastro (convenienza, portabilità, lunga vita dei dati memorizzati, ecc) e dei dischi  (alte performance, accesso random, alta affidabilità) mettendo a disposizione delle piccole e medie aziende e dei professionisti le performance necessarie.

Le cartucce RDX hanno un range di capacità che va da 160GB fino a 1TB e la capacità è scalabile man mano che la tecnologia dischi avanza senza necessità di dover modificare l' installato. Per applicazioni di punta, con esigenze di prestazioni estreme, sono disponibili  le nuove cartucce RDX a stato solido con capacità tra i 64GB e 512GB. Infine, con la possibilità di scegliere la migliore interfaccia per le proprie esigenze (SATA, USB 2.0, USB 3.0), il disco rimovibile RDX risulta affidabile, scalabile, veloce e conveniente.

Oltre al drive RDX singolo, nuove implementazioni della tecnologia hanno consegnato al mercato soluzioni specifiche basate sulla tecnologia RDX, come QuikStation RDX di Tandberg Data, che mette a disposizione delle piccole e medie aziende, ma anche delle aziende più strutturate, una soluzione di protezione dei dati robusta e un'opzione di disaster recovery fuori sede, basata su un multi drive RDX configurato in un case rackmount 2U. QuikStation offre tutti i benefici di un storage a nastro, inclusa la removibilità delle cassette e di archivio dati, oltre a tutti i vantaggi dei dischi per  velocità, accesso random, affidabilità e alta capacità.

QuikStation è un'unità composta da 8 drive RDX che permette di gestire fino ad 8TB di capacità in linea, utilizzando tutte cassette RDX da 1TB e potendo gestire una capacità fuori linea illimitata. QuikStation può essere utilizzato in configurazione iSCSI target per singolo drive o in emulazione di una libreria a nastro classica. Questo permette di incrementare in modo sensibile le opzioni di salvataggio , archiviazione , trasporto e ripristino dati .

"La possibilità di leggere o scrivere simultaneamente da più drive RDX del QuikStation in modalità iSCSI significa che si possono eseguire backup e ripristino dei dati in modo molto rapido" è il commento di  Randy Kerns, analista della società Evaluator Group.

QuikStation RDX può anche essere usato per le applicazioni meno tradizionali quali l'esecuzione di  copie di "snapshot" del sistema , lo scambio di dati tra uffici remoti ed una copia dei supporti di importanza vitale prima che arrivino i dati dal Cloud.

Le soluzioni Network Attacched Storage (NAS) vengono prodotte in differenti configurazioni e tipologie di prodotto. QuikStation con le sue connessioni LAN fornisce attraverso la rete le sue funzionalità permettendo l'accesso a molti utenti e con diversi sistemi operativi, facilitando il backup centralizzato e la gestione da parte del personale.

Anche in ambienti misti, in parte rivolti al Cloud ed in parte allo  storage locale,  QuikStation rappresenta un'ottima soluzione per il salvataggio e la disponibilità dei dati, anche per far fronte ad eventuali problemi che si verifichino nel Cloud.

Le imprese devono prendere molte decisioni, una di queste è la scelta di un corretto sistema di protezione dei dati. Poiché la quantità di dati da memorizzare e la loro fruibilità varia per ogni azienda in base a vari fattori, le soluzioni ad unità multiple ed utilizzabili in più configurazioni possibili sono un valido investimento ed un'opzione irrinunciabile.                                                                                                                                   

Le piccole aziende devono porre molta attenzione nella scelta di  un produttore specializzato in soluzioni per il mercato PMI, che possa fornire una serie di prodotti e servizi affidabili, flessibili  e convenienti.

Active Solution & Systems suggerisce le soluzioni di Tandberg Data, in particolare QuikStation RDX che considera la giusta scelta per l'azienda che vuole crescere in sicurezza.

Active Solution & Systems 

Fondata nel 1993, Active Solution & Systems S.r.l. ha sviluppato una vasta esperienza nell'area  delle soluzioni di memorizzazione e della sicurezza  di grandi volumi di  dati  ,  più  propriamente in ambito  STORAGE AREA NETWORK, DIRECT ATTACHED STORAGE, NETWORK ATTACHED STORAGE , iSCSI SAN , TAPE AUTOMATION BACKUP  e  DISK BACKUP  ed è in grado di progettare e fornire le soluzioni più avanzate nell'ambito delle  rispettive tecnologie. L'intera gamma delle apparecchiature  che compongono l'offerta di Active Solution  è stata studiata per incontrare le esigenze più evolute di tutti gli utenti che operano in questi ambienti. Active Solution annovera tra i suoi vendor aziende leader nei rispettivi settori, riconosciute a livello internazionale.

Per maggiori informazioni:www.active.it

TANDBERG DATA

Tandberg Data, è leader mondiale di soluzioni per la protezione dei dati per le piccole e medie imprese. La sua ampia offerta a costi competitivi di prodotti e servizi di storage, include le migliori soluzioni di storage basate su disco, su nastro, librerie e supporti, dischi rimovibili e software per il backup, la deduplicazione, l'archiviazione e il disaster recovery. Queste soluzioni sono proposte al mercato globale attraverso un

qualificato canale di rivenditori, distributori e importanti produttori di Server OEM. Tutti i prodotti Tandberg Data sono coperti da un servizio e da una rete di supporto al livello mondiale.

www.tandbergdata.com

 

 

 

ACTIVE SOLUTION & SYSTEMS S.r.l.
Via Angelo Moro 97 - 20097 San Donato Milanese (Milano)
Tel. 02 514843 - 02 51621392  Fax 02 51629377
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Ufficio Stampa

Cynthia Carta Adv.

Tel 0245484666 - 3385909592

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.